Tagged Covid-19

Trasporti. Con Moovit conosceremo in anticipo il tasso di riempimento dei bus

NAPOLI – Da ottobre l’azienda Moovit, che attualmente fornisce orari di arrivo programmati e in tempo reale, mappe delle linee, e avvisi di servizio e modifiche che possono influenzare i viaggi, attraverso la sua App riuscirà a informare gli utenti anche sul tasso di riempimento degli autobus pubblici, così da contribuire in maniera attiva alla soluzione…

Intrattenimento. “Non ce n’è Coviddi” diventa un gioco online

TRAPANI – Da domenica 26 luglio, in rete, è possibile giocare online con il videogame “Non ce n’è coviddi”, ispirato alla frase di una signora palermitana, Angela, intervistata in spiaggia a Mondello, nota località balneare della Sicilia. Il gioco online consiste nell’eliminare i virus e riempire la scritta centrale “coviddi”, piena d’acqua, con la struttura…

Lavoro. Rider palermitani sospesi per aver applicato norme anti Covid-19

PALERMO – Da lunedì 29 giugno, due giovani rider, Fabio e Federica, sono stati sospesi dai turni settimanali di Socialfood, una piattaforma web palermitana di consegna pasti. La motivazione, secondo le parole di NIdiL Cgil Palermo, è nella richiesta di maggiori strumenti di sicurezza per tutti i lavoratori del settore, da tutelare contro il Covid-19. La protesta…

Napoli. In piazza per chiedere al Governo riapertura delle scuole in sicurezza

NAPOLI – Giovedì 25 giugno alle ore 18:00, si terrà a Piazza del Plebiscito una manifestazione indetta dal comitato “Priorità alla scuola” per chiedere al Governo la riapertura delle scuole a settembre. Attraverso questa manifestazione, ben 60 piazze italiane saranno popolate da docenti, genitori, studenti e associazioni, per dar voce a un settore eccessivamente penalizzato dall’emergenza…

Cultura. La quarantena di Cuba, “Isla” su isola

PINAR DEL RIO – A Cuba, la splendida isola caraibica, come in tutte le parti del mondo colpite dal Covid-19 e costrette alla reclusione forzata in casa, si lavora su se stessi, si ascolta, si inizia un percorso introspettivo e inevitabilmente ci si sente stimolati a fare qualcosa, costruire, produrre o creare, che sia arte…

Fase 2. La richiesta di aiuto dei parrucchieri italiani

WEB – Da domenica 26 aprile, in seguito alla conferenza stampa del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in cui ha annunciato che attività come bar, ristoranti, centri e saloni estetici potranno riaprire solo dall’1 giugno, moltissimi parrucchieri, delusi dalla decisione di escludere la loro riapertura in questa Fase 2, hanno lanciato il loro grido di aiuto…

Solidarietà. Rappando a sostegno di UNICEF

WEB – Il virus Covid-19 ha sconvolto il mondo contagiando migliaia di persone, l’Italia è stata la prima nazione europea a essere pesantemente colpita dall’epidemia e il Governo, seppur in ritardo, per cercare di arginarla ha chiuso le attività economiche, costringendo a una lunghissima quarantena milioni di cittadini. “Io resto a casa” è diventato il motto…

Disabilità e Covid-19. Con accompagnatore e tutte le precauzioni del caso, il disabile psichico può uscire di casa per gestire le crisi

NAPOLI – In questi giorni di emergenza sanitaria da Covid-19 è importante e giusto restare a casa, lo leggiamo e ascoltiamo attraverso tutti i media italiani, ma poche persone possono comprendere quanto sia complicato destrutturare le abitudini dei ragazzi affetti dal disturbo autistico e in generale delle persone con disabilità psichica o patologie psichiatriche, costringendoli…