Tagged Cina

Covid-19. La Cina chiede nome e provenienza del “Paziente zero” statunitense

PECHINO – Giovedì 12 marzo, Lijian Zhao, portavoce del ministero degli Esteri cinese ed ex Segretario dell’Ambasciata cinese di Washington, attraverso il suo profilo twitter ha chiesto alle autorità statunitensi di rivelare ciò che nascondono sulle origini del Covid-19, spingendosi al punto di suggerire che il Coronavirus potrebbe essere stato portato in Cina dall’esercito americano,…

Società. A Milano la parata del Capodanno Cinese

MILANO – Si svolgerà domenica 18 febbraio, dalle ore 14:00 in Via Paolo Sarpi, la parata per il Capodanno Cinese per celebrare l’arrivo dell’anno del cane. A Milano si trova la comunità cinese più antica e numerosa d’Italia, circa 30mila persone. Sempre Milano è la città cui si concentra il maggior numero di imprese individuali con…

Ambiente. In Cina la prima torre che purifica l’aria

XIAN – In Cina, in una zona perfiferica della città di Xian, nella regione centrale dello Shaanxi, è stata costruita nel 2017 una torre alta 100 metri per purificare l’aria dalle sostanze inquinanti. Il progetto sperimentale è condotto dall’Accademia cinese delle scienze, guidato dal ricercatore Cao Junji. Alla base della torre c’è una serra grande…

Ricerca. Cina prima per pubblicazioni scientifiche

WASHINGTON – Il rapporto annuale della National Science Foundation americana, riportato sul sito della rivista scientifica Nature, afferma che la Cina ha superato gli Stati Uniti per numero di pubblicazioni scientifiche, ben 17.000 in più, tuttavia conferma che gli Stati Uniti restano il principale riferimento per la ricerca mondiale, sia per la qualità delle pubblicazioni…

Ambiente. Il futuro delle foglie? Dall’albero al telefonino

JINAN – Ricercatori cinesi della provincia di Shandong, località costiera situata lungo la regione più orientale della Repubblica popolare cinese, hanno pubblicato i risultati di una scoperta relativa alla trasformazione di foglie secche in materiale compatibile alla costruzione di materiale elettrico. L’esito della ricerca è stato pubblicato sulla rivista scientifica “Journal of Renewable and Sustainable…

Ambiente. Sviluppo sostenibile a forma di panda

DATONG – Il gruppo Panda Green Energy ha costruito il “Panda Power Plant” in Cina, completando la prima fase di test della costruzione del suo impianto di energia verde, ispirato alla figura del panda, e pensato per favorire la cultura dell’energia pulita anche tra i giovani. La centrale elettrica solare, che è costruita su una…

Ambiente. Scoperta in Cina una tartaruga mutante con due teste e sei zampe

SHAANXI – Una straordinaria mutazione genetica ha consentito la nascita di una tartaruga con due teste e sei zampe. La scoperta è avvenuta casualmente qualche giorno fa in un negozio di fiori e animali cinese, nel territorio di Shaanxi, una provincia nordoccidentale della Repubblica Popolare Cinese che comprende parti dell’altopiano Loess, lungo il corso intermedio…

Marcello Foa

Politica. Intervista a Marcello Foa: “Rischio caduta Renzi? Sì, perché si pensa tocchi ai 5 Stelle.”

MILANO – La non autonomia decisionale rispetto alle politiche di Bruxelles, l’assenza di adeguate misure in materia di gestione e prevenzione del fenomeno migratorio, nonché l’atteggiamento autoritario del premier fiorentino nei confronti delle minoranze interne al proprio partito, paventano, secondo gli esperti, il rischio di un’improvvisa caduta del governo Renzi. Per tentare di far luce sugli intrighi…

Amnesty International. Al Maschio Angioino “La camera scura” contro la pena di morte. Intervista ad Antonio Marchesi

NAPOLI – Lunedì 30 novembre è stata inaugurata al Maschio Angioino la mostra fotografica “La camera scura” di Angelo Di Pietro, realizzata nell’ambito del progetto “Sono contro la pena di morte perché…” della Sezione Italiana di Amnesty International. La mostra resterà aperta al pubblico gratuitamente fino al 10 dicembre 2015. Al vernissage della mostra erano…

Thant Myint-U. Il Myanmar, dove la Cina incontra l’India

NAPOLI – In data 10 novembre su tutti i media del mondo è stata pubblicata la notizia che l’NLD, il partito dell’attivista premio Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi, ha vinto le elezioni in Myanmar, addirittura con un consenso superiore al 70% dell’elettorato, conseguendo così una grande vittoria che riduce il potere della giunta…