Napoli. A Pianura la prima sala di registrazione gratuita per i giovani

NAPOLI – Inaugurazione dello studio di registrazione “Pino Daniele” all’interno della “Casa della cultura” di Pianura, la prima sala musicale gratuita per i giovani in Campania. L’evento avrà luogo lunedì 8 febbraio intorno alle ore 12:00, è attesa la presenza del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris e tanti ospiti illustri.

Dopo mesi di lavoro, l’associazione Articolo 45 è riuscita nell’intento di dare ampio spazio ai giovani musicisti, attraverso la costruzione di una sala di registrazione completamente gratuita, per i giovani con fascia di età compresa tra i 16 e i 29 anni. Per avere la possibilità di registrare una demo, i musicisti emergenti non dovranno fare altro che presentarsi all’ufficio della “Casa della cultura” per ottenere un appuntamento, per un colloquio conoscitivo con i ragazzi che gestiscono lo studio, in modo tale da poter verificare il rispetto delle condizioni minime finalizzate alla registrazione del brano musicale, e quindi creare le basi per una costruttiva collaborazione.

La Casa della cultura sta diventando sempre più un punto importante di riferimento per i giovani di Pianura e non solo, oltre alla sala di registrazione vi è infatti la presenza di “Ondaweb radio  che trasmette in diretta via internet 24 ore al giorno, presentata dal noto speaker Francesco Palmieri. Inoltre da alcuni mesi, precisamente da quando sono stati ultimati i lavori nelle aule studio presenti all’interno dell’edificio, la presenza di studenti è diventata oramai una costante per i ragazzi del territorio che hanno difficoltà a raggiungere aule studio universitarie o per qualsiasi altro motivo.

Insomma l’Amministrazione cittadina continua a mandare messaggi forti: una politica basata sui giovani, sulla crescita e sulla formazione degli stessi, non solo nel punto nevralgico della città, il centro, ma anche nei quartieri più ‘discussi’abbandonati da anni dal punto di vista istituzionale. Ciò per dare una svolta, per una partecipazione attiva dei cittadini, che devono mettersi in discussione ponendosi al centro di un progetto di rinascita sociale partenopea. Ed è anche per questo motivo che lunedì 8 febbraio tutti i cittadini sono invitati a partecipare all’inaugurazione del primo studio di registrazione gratuito per i giovani in Campania, la sala “Pino Daniele”.

Aggiornamento ore 22:10

Su richiesta dell’associazione Articolo 45 si precisa che la sala non è stata ancora ufficialmente intitolata a Pino Daniele.

Print Friendly
Stefano Colasurdo

Stefano Colasurdo

Classe '91, diplomato al liceo scientifico e laureando in scienze politiche all’università Orientale di Napoli. Le sue grandi passioni sono la scrittura, lo sport e la storia. Determinato, volenteroso, ama il giornalismo e la Verità.
Stefano Colasurdo

Comments

Leave a comment