Fotografia. La Mostra di Francesco Rastrelli

NAPOLI – Officine Grafiche Francesco Giannini & Figli SpA è la più antica industria tipografica napoletana, fondata nel 1856 da Francesco Giannini, ha sede in Via Cisterna dell’Olio n. 6/B. Verso la fine dell’Ottocento la sede divenne un importante luogo di scambio e confronto culturale, dove prendevano parte grandi personalità nel mondo della letteratura, dell’arte, della scienze e della politica. Oggi, oltre a una fervente attività produttiva, l’azienda vuole promuovere altre interessanti realtà.

“Il Venerdi’ a Cisterna Dell’Olio”: il nuovo anno si apre con un’iniziativa culturale dedicata alla città di Napoli, una Mostra fotografica di Francesco Rastrelli, i cui scatti hanno dato vita al calendario intitolato “La fortuna d’esser nato a Napoli”, stampato dalla Tipografia Giannini.

La Mostra si compone di 22 immagini della città di Napoli che riprendono citazioni descrittive di scrittori, attori e cantanti, contemporanei e non. Nell’ottica di un monocromatismo delle fotografie l’autore ha scelto di rappresentare la città e i suoi scorci più famosi da un punto di vista insolito, a volte può essere una leziosità geometrica, oppure i meandri degli infiniti sotterranei, o ancora un momento alternativo della giornata. Nato a Mergellina, Francesco Rastrelli si afferma come art director nell’advertising internazionale, ma ben presto asseconda la sua passione per il mare, dedicandosi a fotografia e archeologia subacquea, vincendo concorsi e realizzando apprezzati libri. Da più di dieci anni è approdato al photo yachting, in particolare di vele d’epoca, di cui segue come fotografo ufficiale i Raduni del Mediterraneo, nonché i restauri delle più belle barche d’antan; alla passione per il mare si affianca quella per le Auto Classiche, di cui segue i rally in tutta Europa.
Realizza mostre fotografiche in Italia e all’estero; i suoi scatti sono presenti sulle più prestigiose riviste internazionali

Antonio Perreca

Leave a comment