Napoli. All’Arenella uno dei tanti cantieri stradali aperti

NAPOLI – All’Arenella, nei pressi di Via Alfredo Rocco, tra i numeri civici 56 e 13, da diversi mesi la strada necessitava di lavori a causa di cedimenti del manto stradale e la circolazione automobilistica era diventata piuttosto pericolosa. I lavori sono iniziati poco prima delle feste natalizie, gli operai infatti sono intervenuti solo la mattina della vigilia di Natale, interrompendo per alcune ore anche la fornitura idrica, sollecitati dalle proteste dei residenti e dei responsabili delle attività commerciali del quartiere.

I lavori ad oggi risultano fermi, il cantiere è aperto, ma delle modifiche necessarie alla soluzione del problema non si hanno notizie. Anzi al cantiere si sono aggiunti i rifiuti pirotecnici del capodanno appena trascorso. Restano dunque le difficoltà per automobilisti e motociclisti, che trovano la strada deformata transitando sulla carreggiata. E’ necessaria prudenza.

Fortunatamente l’interruzione della fornitura idrica è durata poche ore, ma il cantiere è ancora lì. La mattina della vigilia di Natale gli operai si sono limitati a coprire il cantiere con una rete arancione, posizionando anche un segnale mobile di passaggio obbligatorio a sinistra, utile per veicoli e pedoni, che a causa dell’interruzione stradale non possono transitare normalmente. I residenti e le attività commerciali attendono dunque l’intervento dell’Autorità competente per l’immediata e indispensabile ripresa dei lavori stradali

Marco Minella

Napoletano classe 2000. Studente di Giurisprudenza presso l’Unisob, è un costante osservatore della politica e dell'attualità, oltre che grande appassionato di cinema.
Marco Minella

Latest posts by Marco Minella (see all)

Leave a comment