Avella. Al via le attività formative de L’Abella Danza

AVELLA – Presentato ufficialmente il programma delle attività formative della V Edizione di L’Abella Danza, che si svolgerà da lunedì 8 a sabato 13 luglio 2019 al Teatro Biancardi e nel suggestivo Anfiteatro romano di Avella.

La manifestazione, dedicata all’Arte coreutica, ideata da Francesco Imperatore per omaggiare il Maestro Cubano Ricardo Nunez, scomparso nel 2014, è organizzata dall’Associazione culturale “Artis Suavitas” presieduta dall’Avv. Antonio Larizza, con la direzione artistica di Francesco Imperatore e Rosa Varriale.

La straordinaria opportunità di formazione impegnerà giovani allievi, ballerini professionisti, Maestri e coreografi internazionali nella preparazione di spettacoli che saranno messi in scena durante la serata di Gala del 13 luglio, in cui saranno assegnati anche i premi internazionali Anfiteatro d’Oro per l’Arte della Danza.

Tante le novità presentate per questa V Edizione, a partire dalla nuova location per le lezioni di danza, che si svolgeranno dall’8 al 12 luglio presso la sala Siani del Teatro Biancardi di Avella. Previsti anche nuovi défilé per la serata di Gala del 13 luglio: i ragazzi degli stage di danza classica saranno coadiuvati dalla danzatrice e Maestra Alessia Gay. Il Passo a Due sarà a cura del Maestro Simone Vallese. Il workshop coreografico sarà realizzato dal coreografo Giovanni Napoli.

Le altre lezioni di danza saranno tenute dai Maestri Giovanna Spalice, Vinicio Mainini, Irma Cardano, Alessandra Veronetti, Livia Petillo, Valerio Guidorizzi, Benedetta Imperatore, Cecilia Mecatti, Carla Livio, Umberto De Luca, Antonella Moreno, Mariagrazia Minopoli, Giovanni Mauriello, Milena Limatola e Valentino Neri.

Questo è il programma della manifestazione: martedì 9 luglio la rassegna di scuole di danza nazionali dal titolo “Danzando sotto le Stelle”, in cui numerosi allievi si confronteranno esibendosi sul palcoscenico all’aperto allestito per l’Abella Danza.

Mercoledì 10 luglio si svolgerà il concorso “Danza per le Stelle”, in collaborazione con il FAI, Fondo Ambiente Italiano di Avellino, che consegnerà una targa premio al coreografo che avrà messo in scena la migliore coreografia a tema Ambiente: il concorso nazionale sarà presieduto da una giuria composta dai Maestri e coreografi Umberto De Luca, Cecilia Mecatti, Alessandra Veronetti, Carla Livio, Alessia Gay, Giovanni Napoli e Giovanni Mauriello. Per i primi 3 vincitori di ogni stile e categoria saranno offerte borse di studio, gadgets e targhe ricordo.

Venerdì 12 luglio il concorso FAI solistico sul palcoscenico del Teatro Biancardi di Avella: sarà possibile candidarsi al concorso preparando e interpretando una coreografia della durata massima di 2 minuti, tematica Ambiente e luoghi storici italiani. A giudicare i lavori una commissione composta da 5 ragazzi scelti tra i partecipanti agli stage, ma diversi per ogni singola coreografia in concorso. Il Vincitore si esibirà e riceverà la targa speciale del FAI durante la serata conclusiva della manifestazione.

Nelle prossime settimane saranno resi pubblici tutti gli ospiti internazionali e i vincitori del Premio Anfiteatro d’Oro partecipanti alla serata di Gala del 13 luglio 2019, all’Anfiteatro romano di Avella.

Tutte le informazioni, riguardo la partecipazione e l’iscrizione ai corsi, sono disponibili sulla pagina Facebook “L’Abella Danza” o al numero 3332493458