Tagged Tecnologia

Tecnologia. Apple Academy vince l’Hackaton Var Group

NAPOLI – Dal 20 al 22 maggio scorso la città di Riccione ha ospitato la IV Edizione dell’Hackaton Var Group: sette gruppi composti ognuno da cinque programmatori che si sono sfidati per lo sviluppo di applicativi per la digitalizzazione di diverse aziende. Il gruppo vincitore era costituito da cinque giovani menti della sede partenopea della…

Tecnologia. In un video il nuovo caccia russo Su-57

MOSCA – Il canale televisivo ufficiale delle attività militari russe Zvezda ha pubblicato un video che mostra le straordinarie capacità degli aerei da guerra Su-57, la nuova generazione dei più avanzati jet militari della Russia. Gli aerei, ormai giunti alla quinta generazione, sono stati recentemente utilizzati per due giorni in esercitazioni di combattimento in Siria.…

Ambiente. Il futuro delle foglie? Dall’albero al telefonino

JINAN – Ricercatori cinesi della provincia di Shandong, località costiera situata lungo la regione più orientale della Repubblica popolare cinese, hanno pubblicato i risultati di una scoperta relativa alla trasformazione di foglie secche in materiale compatibile alla costruzione di materiale elettrico. L’esito della ricerca è stato pubblicato sulla rivista scientifica “Journal of Renewable and Sustainable…

Tecnologia. Resisterle è possibile

CASERTA – Sabato 12 e domenica 13 agosto 2017 si è svolto l’evento multimediale “Per sole 24 ore: tecnologia? No grazie!”, che ha avuto come base di partenza la provincia di Caserta, città natale dell’ideatore dell’iniziativa, lo scrittore Gennaro Araldo, ma che ha inglobato successivamente altre città in Italia e nel mondo, al fine di ridurre…

Istruzione. A Marano la scuola 3.0 dell’Istituto “G.Siani”

MARANO – Il mondo sta cambiando e ce ne rendiamo conto tutti i giorni. La cultura scolastica, che si avvicina sempre di più alla dimensione del digitale per via dell’utilizzo di strumenti informatici, è protagonista di una serie di processi che puntano a nuove modalità di condivisione del sapere. Viviamo oggi in una società in cui…

Russia. Bello e cattivo il nuovo veicolo blindato “The Punisher”

MOSCA – “The Punisher”, è questo il nome dell’ultimo veicolo corazzato da combattimento in dotazione alle forze militari dei servizi di sicurezza russi. Alla sua presentazione ufficiale ha assistito il presidente in persona, Vladimir Putin, ispezionando la sede e l’arsenale del Servizio Federale di Sicurezza russo. Intorno alla progettazione del veicolo blindato è stato mantenuto…

Giappone. Inaugurato Kagra, telescopio gigante che individua onde gravitazionali

GIFU – A distanza di circa tre anni dal suo annuncio, ricercatori giapponesi hanno inaugurato un telescopio gigante costruito sottoterra, nel centro del Giappone, precisamente presso il sito minerario di Kamioka a Gifu. Con questo passo anche il Giappone si è unito alla corsa internazionale per l’individuazione delle onde gravitazionali che vengono emanate dallo spazio, la cui esistenza fu…

ZEV

Londra nel futuro con le ricariche wireless delle auto elettriche

LONDRA – La Highway England, ex UK Highways Agency, società inglese delle autostrade, sin dal 2013 era impegnata nell’elaborazione di un progetto che consentisse alle macchine ZEV, Zero Emission Vehicles, di poter ricaricare le batterie in movimento, senza necessariamente fermarsi per una sosta. Ebbene, lo studio è diventato realtà: la Highway England testerà infatti su…

La APP di Pluralino

Cultura e Diritti: intervista esclusiva all’ominoide Pluralino

NAPOLI – Le favole aiutano a crescere. “Pluralino e la bellezza delle differenze” è una favola animata gratuita, disponibile su iBooks e Google play, che nasce con il nobile scopo di sensibilizzare i bambini verso la cultura delle differenze, trattando con immagini, suoni e delicatezza tematiche sociali come le differenze razziali, etniche, le condizione di…

Dmitri Lopatine

Storia di Dmitri Lopatine, i rischi della ricerca tecnologica

KRASNODAR – Dmitri Lopatine, scienziato russo di 26 anni, inventore della ricarica wireless per cellulari, è stato condannato definitivamente a tre anni di carcere, con sospensione della pena, per aver utilizzato materiali vietati in Russia nella costruzione di un nuovo tipo di celle solari. Circa tre anni fa il ricercatore russo Dmitri Lopatine ha inaugurato lo…