Tagged Clima

Clima. Luglio 2017, il più caldo dal 1880

NEW YORK CITY – Il GISS, Goddard Institute for Space Studies della NASA, l’Ente che studia il cambiamento globale della Terra, ovvero i cambiamenti naturali e antropogenici (Effetti e processi derivati dalle attività umane in opposizione a quelli che accadono in ambiente naturale senza influenza umana – ndr) del nostro ambiente che influenzano l’abitabilità del…

Clima. In futuro ancora caldo record, fino a 55 gradi

BRUXELLES – Uno studio a guida italiana, condotto dal ricercatore Simone Russo dell’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), e pubblicato su Scientific Reports ai primi di agosto, afferma che l’estate bollente vissuta in questi giorni potrebbe diventare la normalità in futuro, in tutta Europa. Secondo lo scenario pubblicato, che scaturisce da…

Clima. Il 3° seminario del WWF Napoli: gli effetti sulla salute

NAPOLI – Nel pomeriggio di giovedì 23 giugno si è svolto il 3° seminario sul clima dal titolo “Cambiamenti climatici e impatto sulla salute”, con il patrocinio della Città Metropolitana di Napoli e dell’Ordine dei Medici di Napoli e Provincia, tenutosi presso la Sala Consiliare della Città Metropolitana di Napoli a Santa Maria la Nova. L’intento è stato quello…

Olio di palma

Alimentazione. Olio di Palma dannoso, ma è allarmismo o verità?

CASERTA – Secondo i dati riportati nei Food Balance Sheet della Food Agricolture Agency (FAO), nel 2011, ultimo anno per cui sono disponibili dati, in Italia sono state importate 77.000 tonnellate di olio di palma per uso alimentare. In principio le radici discriminatorie erano di tipo ambientalista, ma a seguito della pubblicazione del documento dell’Efsa…

Report dal 2° Seminario sul clima. Gli esperti spiegano come rimediare

NAPOLI – Giovedì 4 febbraio, intorno alle ore 16:00 si è aperto a Napoli il 2° Seminario sul Clima “L’impatto dei Cambiamenti Climatici sulle città: cosa fare dopo la Conferenza di Parigi”, nell’Antisala dei Baroni del Maschio Angioino. Esperti di urbanistica e meteorologia hanno offerto agli uditori, tra loro il Sindaco del capoluogo partenopeo Luigi…

Bosco di Capodimonte. Da chi sarà gestito?

Napoli. Chi gestirà il Bosco di Capodimonte? Di Nardo: “La cittadinanza deve riappropriarsene!”

NAPOLI – La mattina del 29 novembre, nell’ambito delle manifestazioni in tutto il mondo per la “Giornata mondiale del clima”, da Napoli, Piazza Plebiscito, partirà un corteo della cittadinanza che raggiungerà il bosco di Capodimonte. La crisi climatica mondiale trova sempre meno spazio sui media. Eppure, visti i catastrofici eventi climatici verificatisi negli ultimi anni,…

Manipolazione climatica attraverso scie chimiche

La CIA finanzia ricerca su manipolazione climatica

TRENTON – Domenica corsa, 15 febbraio 2015, lo scienziato del clima Alan Robock ha espresso la sua preoccupazione per l’interesse dei servizi di Intelligence statunitensi verso la manipolazione climatica. Alan Robock, scienziato del clima alla Rutgers University in New Jersey, durante il meeting annuale dell’Associazione Americana per l’Avanzamento della Scienza a San Jose, in California,…

Siccità in Brasile

Siccità in Brasile: 20 milioni di persone a rischio

SAN PAOLO – Interi quartieri di San Paolo, non solo nelle favelas, anche nelle zone di lusso, da tempo ormai soffrono per la mancanza di acqua: il Brasile è stato colpito da una grave e prolungata siccità, a causa anche delle mancate piogge di quest’anno, e ormai esce solo aria dai rubinetti di alcune città.…

Parco Yosemite in California

Clima. La California perde il 50% dei suoi alberi

SACRAMENTO – Nuovi studi rilevano una perdita del 50% degli alberi nelle foreste della California dal 1930 ad oggi. Sono sconcertanti i risultati pubblicati oggi dalla rivista scientifica statunitense Proceedings of the National Academy of Sciences relativi allo studio condotto sugli alberi della California: in più di 46mila chilometri quadrati di foreste, il numero di alberi più…

Marcia per il clima

Clima. Industrie e governi devono agire

NEW YORK – Ieri oltre 310mila persone hanno invaso la grande mela per manifestare contro l’immobilismo delle istituzioni internazionali e del “Big Business” circa gli effetti dei cambiamenti climatici. Gli attivisti con un sit-in hanno bloccato le strade adiacenti Wall Street, il quartiere della Borsa di New York, esponendo lo striscione “Il capitalismo distrugge il…