Napoli. La ‘dolce’ passione di Daniela Iacovelli per il Cinema

NAPOLI – Una grande passione per il cinema e nel ‘mettere le mani in pasta’. Una vita intensa tra le sale cinematografiche e il suo laboratorio dolciario casalingo: Daniela Iacovelli, napoletana, è una giovane intraprendente che si divide tra un lavoro di responsabile proiezionista e le ore trascorse a lavorare con la pasta di zucchero, inventando torte e biscotti che da poco ha iniziato a vendere anche online. Da alcuni mesi Daniela ha lanciato il sito web “DaniaCake”, una finestra panoramica sulle sue golose creazioni, attraverso la quale, interagendo direttamente con lei, è possibile richiedere la propria torta o biscotti per assicurarsi di fare bella figura in ogni occasione. Una passione, quella per i dolci, intimamente legata e ispirata dal suo immenso amore per il cinema. Al riguardo, nel corso della nostra intervista, Daniela ci ha raccontato la sua vita, le sue passioni e i progetti futuri.

Chi è Daniela Iacovelli?

«Ho 39 anni, vivo e sono di Napoli. Lavoro da quasi 20 anni nel cinema, da sempre la mia più grande passione. Ho iniziato lavorando alla cassa, facendo i pop corn; successivamente ho iniziato a maneggiare il proiettore e le pellicole imparando tutto da sola. Dopo aver sostenuto un esame, presi il patentino di operatore cinematografico e attualmente lavoro come responsabile proiezionista in un cinema di Napoli. Ho anche altre passioni: amo viaggiare, cucinare, lo sport; sono stata per molto tempo un’atleta, mi ritengo molto fortunata nel riuscire a vivere facendo ciò che più mi piace.»

Come nascono le tue torte e l’idea di aprire un sito web?

«Ho iniziato a creare le mie torte in maniera più impegnativa da circa un anno e mezzo, imparando tutto sul web. Tutto ciò che faccio deve in qualche modo riguardare il cinema, da cui traggo ispirazione: molte mie torte le ho decorate realizzando pop corn, ciak, bobbine, ma presto mi piacerebbe proporre anche scene cinematografiche. Fin da piccola mio padre mi chiama DaniaCake: l’ho scelto come nome del sito, che gestisco con il mio compagno Alessandro, che mi ha spronato a intraprendere questa sfida virtuale, mentre mia sorella Manuela mi aiuta moltissimo nelle vendite; li ringrazio per credere costantemente in me. Sul mio sito è possibile creare la propria torta, condividere idee sulle decorazioni, indicarmi preferenze sui gusti, inviarmi immagini: tutto il necessario per realizzare una torta speciale; in ogni caso adoro dare un ‘tocco’ personale alla torta, per sentirla mia.»

Cosa hai progettato per San Valentino?

«Sulle mie pagine virtuali ho inserito uno “Speciale San Valentino”: torte a forma di cuore, biscotti particolari, tutti personalizzabili in base alle preferenze delle persone; sono aperta a ogni tipo di richiesta.»

Come svilupperai la tua passione?

«Sono un pozzo di idee, ma il tempo per svilupparle è poco: lavoro sulle mie torte soprattuto all’alba o di notte. Adoro il film “Lalaland” e mi piacerebbe lavorare su questo soggetto con la pasta di zucchero, magari in futuro le persone potranno richiedermi una torta sul loro film preferito o per sorprendere qualcuno. Mi piacerebbe arricchire il mio sito attraverso una sezione specifica sul cinema, o ancora aprire il sito alla pubblicazione di foto delle torte di altri appassionati. Sto ancora lavorando sui Cookies, i Topper Cake: sul mio sito queste categorie sono vuote per il momento; vorrei proporre singolarmente le decorazioni assemblate nelle mie torte perchè ci sono persone che preferiscono comprare solo i Topper e farsi la torta. Per ogni richiesta è possibile contattarmi tramite il sito o la mia pagina Instagram.»

Tullio Nese

Salernitano classe '89, laureando in Studi europei all’Università Federico II di Napoli. Ama leggere, curiosare e impiegare produttivamente il suo tempo libero. Sogna di viaggiare in posti improbabili e avere storie interessanti da raccontare.
Tullio Nese

Leave a comment