Incendi. Report dai Campi Flegrei

POZZUOLI – Fumo nero, aria irrespirabile e il rumore degli aerei canadair che volano per spegnere gli incendi. Ieri la collina dell’Accademia Aeronautica era in fiamme e l’incendio si è propagato fino al lungomare Pertini, raggiungendo via Napoli. Le persone sono scese in strada e sono stati evacuati tre palazzi. I canadair hanno spento a fatica l’incendio, a causa della difficoltà riscontrata nel raggiungere il focolaio.

Durante la serata di ieri anche il quartiere residenziale di Monterusciello ha subito il suo inferno: a ridosso delle case popolari, in via Brancati e via Parini, sono stati innescati tre focolai. Gli abitanti, mentre attendevano l’arrivo dei Vigili del Fuoco, hanno cominciato a difendersi da soli dal fuoco, cercando di spegnare come potevano l’incendio. Non è stata solo la vegetazione a bruciare, ma anche cumuli di rifiuti che alimentavano nere e dense nubi di fumo.

Le autorità hanno messo in sicurezza le aree a rischio facendo allontanare i residenti dalle proprie abitazioni. I residenti sono scesi in strada perché l’aria era irrespirabile. Fortunatamente non si è a conoscenza di danni a persone. Non bastasse, anche nella zona degli Astroni, all’altezza di via Campana, bruciavano tonnellate di rifiuti. La polizia municipale di Quarto ha chiuso il varco della Montagna Spaccata di via Campana, che collega Pozzuoli e Quarto. Le fiamme hanno provocato la caduta di calcinacci e pietre dell’antico varco di epoca romana. La cittadinanza è stata invitata a seguire le direttive delle autorità ed è stato sconsigliato il transito di autoveicoli in strade adiacenti agli incendi, consigliando di preferire i collegamenti attraverso la Tangenziale e strade statali.

E oggi nuovi incendi a Monterusciello: un focolaio sul monte S. Angelo. Durante tutta la mattinata è stato incessante il sorvolo dei canadair. La tratta della Circumflegrea Quarto – Grotta del Sole è stato interrotta a causa delle fiamme che hanno raggiunto i binari.

Aggiornamento: nuovo focolaio in via Grotte dell’Olmo, a Licola. Le fiamme imperversano, raggiungendo anche la tangenziale adiacente al luogo dell’incendio. Anche in questo caso le autorità competenti stanno intervenendo.

Print Friendly
Ilaria D'Alessandro

Ilaria D'Alessandro

Una testa piena di capelli ricci e di idee. Laureata in Scienze della Comunicazione, sta facendo del giornalismo la sua professione.
Adora i libri, gli spettacoli teatrali, il cinema e il buon cibo.
Sogna di girare il mondo per scoprire e conoscere nuove realtà.
Ilaria D'Alessandro

Leave a comment