From Mondo

Lavoro. Kyare tra Egitto e Italia, in attesa di una cittadinanza a ostacoli

  NAPOLI – Genitori crescono figli come cittadini del mondo, ma in un’Italia in difficoltà, che non è in grado di eliminare ostacoli burocratici sui percorsi che portano dalla formazione al lavoro. E’ il caso di Kyare Khaled, una giovane campana di origini egiziane, da poco laureata in Mediazione linguistica, che racconta ai nostri microfoni…

Autismo. Il progetto SPID-AP per la globalità dei linguaggi in Europa

NAPOLI – Partito martedì 1 gennaio 2019 il progetto internazionale SPID-AP, volto a integrare socialmente le persone con sindrome autistica attraverso lo sport, e presentato venerdì 1 febbraio 2019 presso il Centro MaMu di Piscinola, dalla Cooperativa Umanista Mazra (CUM) e le associazioni europee che ne hanno preso parte. Lo SPID-AP Project (Sport Inclusion Drivers…

Libri. Batà e il viaggio nella cultura afrocubana

NAPOLI – Pubblicato domenica 20 gennaio il I volume del “Diario di un Omo Aña”, di Paolo Bianconcini: prima tappa di un viaggio alla scoperta del tamburo Batà e dell’esperienza dello stesso Bianconcini nella conoscenza di questo strumento e della sua tradizione. Paolo Bianconcini, per tutti Batà. è un percussionista, compositore, insegnante al Batalab, presso…

Attivismo. Pranzo di beneficenza per Sea Shepherd

NAPOLI – Pranzo di beneficenza a favore di Sea Shepherd, tenutosi sabato 22 dicembre, presso ‘O Grin, in Via Mezzocannone. I progetti di Sea Shepherd sono stati esposti dagli attivisti dell’organizzazione, fondata più di quarant’anni fa nel 1977, ai clienti di ‘O Grin, il locale nel cuore del centro storico che offre un menù 100% vegetale.…

Attivismo. Rifugio Hope e animali liberi

VITERBO – A Castel Sant’Elia, il Rifugio Hope, gestito da Corinna Elfie e Christian Marfella, domenica 9 dicembre ha spalancato i suoi cancelli nella Giornata Mondiale per i diritti degli Animali, permettendo ai visitatori di passare del tempo con gli abitanti del rifugio, animali umani e non. Un rifugio, o santuario, è un luogo in…

Bordeaux. Escalation di violenza nel IV atto dei “Gilets gialli”

BORDEAUX – Altra giornata di protesta nazionale dei “Gilets jaunes”. Sabato 8 dicembre nuove manifestazioni si sono svolte in tutto il Paese, alcune particolarmente violente, nonostante l’annullamento dell’aumento delle imposte sui carburanti per il 2019, confermata dal governo francese la scorsa settimana. A Bordeaux la mobilitazione, partita da Piazza della Borsa alle ore 14:00, e…

Il Rigiocattolo

Beneficenza. Il Rigiocattolo a Piazza del Gesù

NAPOLI – Domenica 9 dicembre, Piazza del Gesù ospiterà il Rigiocattolo, vendita di beneficenza di giocattoli usati organizzata dai Giovani per la Pace, il cui ricavato andrà a finanziare il progetto Dream, per la cura dell’AIDS in Africa. Dare una nuova vita ai giochi che riposano sulle nostre mensole da tanti anni, e potrebbero invece…

Bordeaux. Gilets Jaunes ‘III Acte’: violence devant l’Hôtel de ville

BORDEAUX – Troisième acte de protestation nationale des gilets jaunes, le mouvement populaire né ensuite au choix du gouvernement de poursuivre l’hausse des impôts sur les carburants pour l’année prochaine. À 14:00 h de samedi 1 décembre, quelques centaines de gilets jaunes de plusieurs endroits du département de la Gironde, se sont rassemblés sur place de…

Bordeaux. Gilets Jaunes ‘III Atto’: scontri violenti davanti all’Hôtel de ville

BORDEAUX – Terzo atto di protesta nazionale dei “Gilets Jaunes”, movimento popolare nato spontaneamente in seguito alla decisione del governo francese di voler proseguire, anche per l’anno prossimo, con l’incremento delle imposte sui carburanti. Alle ore 14:00 di sabato 1 dicembre centinaia di gilets jaunes, provenienti da ogni angolo del dipartimento girondino, si sono radunati…

Attivismo. Corteo contro la chiusura dello stabilimento Ford a Blanquefort

BORDEAUX – Giovedì 25 ottobre circa 400 persone si sono radunate in “Place de la République” per sostenere gli operai della fabbrica Ford, situata nel comune bordolese di Blanquefort, a rischio chiusura definitiva nel 2019, come annunciato dal gigante automobilistico americano. La mobilitazione è iniziata alle ore 13:00 con organizzazioni politiche, sindacati dipartimentali e regionali,…